Lega Pro, risultati e classifiche dopo la 34^ giornata

Cade male il Livorno in casa dell’Olbia dopo essere stato in doppio vantaggio cede ai padroni di casa che si impongono per 4 a 2. Ne approfitta il Pisa che piega in casa il Pro Piacenza e si riavvicina in classifica proprio al Livorno. Conserva la prima posizione in classifica il Siena, con il margine di +1 proprio sul Livorno che ha sprecato una grossa occasione per riprendersi il primato.

Girone A – RISULTATI 34^ GIORNATA

Cuneo 0-0 Arezzo
Lucchese 2-2 Arzachena
Monza 0-1 Pontedera
Olbia 4-2 Livorno
Viterbese Castrense 1-1
Carrarese 2-0 Gavorrano
Piacenza 2-2 Pistoiese
Pisa 3-2 Pro Piacenza
Prato 3-2 Giana Erminio

vai alla >> Classifica aggiornata Girone A

La capolista Padova perde di misura in casa di un’ottima Triestina. Vince la Reggiana a Ravenna e accorcia le distanze dalla vetta. In tutti i casi il Padova conserva un rassicurante +7 sull’inseguitrice Reggiana.

GIRONE B – RISULTATI 34^ GIORNATA

Sudtirol 2-0 Fano
Triestina 1-0 Padova
Fermana 1-0 Gubbio
Mestre 0-0 Vicenza
Teramo 1-1 Renate
Bassano Virtus 2-0 Sambenedettese
Ravenna 1-2 Reggiana
AlbinoLeffe 3-1 FeralpiSalò

vai alla >> Classifica aggiornata Girone B

Vince il Lecce conservando momentaneamente la vetta della classifica. Questa sera il Catania deve battere le vespe per accorciare a -2 i punti di distanza dalla vetta. Ricordiamo però che il Catania ha una gara in meno dei salentini. Questo significa che l’unica artefice della promozione in serie B come prima classificata è proprio il Catania. La matematica dice che dovesse vincerle tutte da qui alla fine, potrà festeggiare la promozione diretta in B proprio a discapito del Lecce.

GIRONE C – RISULTATI 34^ GIORNATA

Casertana 1-1 Sicula Leonzio
Cosenza 0-0 Catanzaro
Matera 0-1 Rende
Reggina 0-1 Lecce
Virtus Francavilla 2-0 Trapani
Fidelis Andria 1-0 Akragas
Racing Fondi 4-5 Paganese
Monopoli 2-0 Bisceglie
Catania 0-0 Juve Stabia

vai alla >> Classifica aggiornata Girone C

Autore dell'articolo: legaprocalcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *