Lega Pro Risultati

Girone A

La Virtus Entella non si ferma e continua a volare verso la Serie B. I liguri restano al primo posto nel Girone A di Serie C: poker all’Albissola e Piacenza, vittorioso sul campo dell’Arzachena, ancora a -4. Inseguono le altre, in netta risalita c’è il Pisa, ora terzo: battendo la Juventus U23, i nerazzurri hanno infilato la quarta vittoria consecutiva e in campionato non perdono dal 23 gennaio. Bene anche la Pro Vercelli quarta (0-2 a Cuneo) e il Siena, che di misura si sbarazza dell’Olbia. La lotta playoff si sta definendo: l’Alessandria undicesima è ora a -7 dal Pontedera e potrebbe non esserci più tempo per risalire in classifica. Aperto, invece, il discorso salvezza: si giocano l’unico posto disponibile Cuneo, Albissola e Lucchese, divise da due punti.

Pro Piacenza-Pontedera 0-3 a tavolino

Entella-Albissola 4-0

Pistoiese-Carrarese 0-1

Arzachena-Piacenza 0-1

Pisa-Juventus U23 2-1

Lucchese-Novara 0-1

Gozzano-Pro Patria 0-2

Siena-Olbia 1-0

Cuneo-Pro Vercelli 0-2

Classifica aggiornata: Virtus Entella 66, Piacenza 62, Pisa 59, Pro Vercelli 57, Robur Siena 56, Carrarese 56, Arezzo 52, Pro Patria 50, Novara 46, Pontedera 43, Alessandria 36, Juventus U23 35, Olbia 34, Pistoiese 33, Gozzano 33, Arzachena 30, Cuneo 24, Albissola 23, Lucchese 22, Pro Piacenza.

Classifica girone A

Girone B

Ancora un pareggio per il Pordenone: sale a quattro la striscia di pari consecutiva dei neroverdi, che restano però saldamente al comando della classifica del Girone B di Serie C. La Triestina seconda, infatti, non approfitta dello stop dei friulani: al ko contro l’Imolese ha fatto seguito il 2-2 contro il Gubbio. A sorridere è invece la Feralpisalò, che sta scalando posizioni ed è ora terza: è bastato un gol di Ferretti per battere la Vis Pesaro. Buona vittoria per il Sudtirol, mentre il Monza di Berlusconi perde colpi: seconda sconfitta consecutiva in campionato, questa volta 3-2 nel derby spettacolare contro la Giana Erminio. Pari tra Teramo e Vicenza, è grande lotta nella zona bassa della classifica: ci sono ben dieci squadre in soli 5 punti.

Virtus Verona-Imolese 0-0

Fano-Renate 0-0

Teramo-Vicenza 1-1

Giana Erminio-Monza 3-2

Ravenna-Pordenone 0-0

Albinoleffe-Rimini 1-1

Fermana-Ternana 0-0

Feralpisalò-Vis Pesaro 1-0

Sudtirol-Sambenedettese 2-1

Gubbio-Triestina 2-2

Classifica aggiornata: Pordenone 65, Triestina 58, Feralpisalò 58, Sudtirol 54, Imolese 54, Monza 51, Ravenna 50, Fermana 46, Vicenza 43, Sambenedettese 41, Teramo 39, Gubbio 39, Ternana 38, Vis Pesaro 37, Albinoleffe 37, Virtus Verona 37, Giana Erminio 37, Renate 35, Rimini 34, Fano 34.

Classifica girone B

Girone C

Non c’era momento migliore per tornare a vincere: la Juve Stabia fa suo lo scontro in vetta contro il Trapani, vincendo 2-0. I gol di Carlini e Canotto permettono ai campani di trovare il successo dopo un mese e mezzo: i tre punti valgono il nuovo +4 sui siciliani, secondi a loro volta a +4 dal Catania terzo, vittorioso per 2-1 contro il Bisceglie. Si ferma il Catanzaro in casa: calabresi sconfitti 3-2 dalla Virtus Francavilla. Poker Potenza contro la Cavese, in tante ancora in lotta per i playoff: solo 6 punti separano la sesta dalla quattordicesima della classifica. Scatto decisivo del Rieti in funzione salvezza: l’1-0 esterno contro la Paganese porta i laziali a +7 dalla zona retrocessione.

Monopoli-Casertana 0-1

Rende-Matera 3-0

Potenza-Cavese 4-0

Catania-Bisceglie 2-1

Paganese-Rieti 0-1

Catanzaro-Francavilla 2-3

Juve Stabia-Trapani 2-0

Siracusa-Vibonese 3-0

Reggina-Sicula Leonzio 0-1

Classifica aggiornata: Juve Stabia 68, Trapani 64, Catania 60, Catanzaro 57, Potenza 50, Virtus Francavilla 46, Monopoli 44, Viterbese 44, Casertana 44, Rende 43, Vibonese 42, Sicula Leonzio 42, Cavese 40, Reggina 40, Siracusa 33, Rieti 33, Bisceglie 26, Paganese 14, Matera.

Classifica girone C